NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Gli incentivi alle rinnovabili dello schema di decreto FER 1 sono compatibili con gli aiuti di stato

18/06/2019
La Commissione Europea, con comunicato stampa del 14 giugno u.s., ha considerato il sistema di incentivi alle rinnovabili contenuti nello schema di decreto FER 1 (limite di 5,4 mld €) compatibile con le norme dell'UE in materia di aiuti di Stato, in quanto promuove la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili in linea con gli obiettivi ambientali dell'UE e senza falsare indebitamente la concorrenza.
 
L'aiuto è stato in particolare considerato proporzionato, dato che copre solo la differenza negativa tra il prezzo di mercato dell'energia elettrica e i costi di produzione, garantendo che questo avvenga anche se i prezzi di mercato aumentino in modo inaspettato.
 
 
Servizio Energia - adelucchi@confindustria.ge.it - (+39) 010 8338.583

Scadenze

No result...

Download

Link

No result...