NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Nuovi chiarimenti in materia di classificazione tariffaria da parte dell'Inail

19/07/2019

L'Inail, con Istruzione operativa del 12 luglio u.s., ha fornito, a seguito di specifici quesiti pervenuti dalle proprie sedi territoriali,  una serie di chiarimenti in materia di classificazione tariffaria, riportati nel documento allegato (FAQ) all'Istruzione medesima.

Tra le indicazioni di maggior interesse segnaliamo quella relativa ai tirocini formativi, in quanto l'Inail ha assunto, al riguardo, una posizione che contrasta non solo con quanto fatto trapelare  nei mesi scorsi dal medesimo Istituto, ma anche con i provvedimenti già adottati ultimamente dalle sedi territoriali a seguito delle denunce di variazione pervenute dalle aziende.

Nelle nuove FAQ, infatti, viene precisato che le voci del gruppo 0600 relative ai tirocini trovano applicazione solo se l'attività svolta dal tirocinante è assicurata da un ente di istruzione e formazione professionale, mentre, per i tirocinanti assicurati all'Inail dalle aziende, la classificazione dell'attività è quella corrispondente alle lavorazioni della medesima azienda, come avveniva con la precedente tariffa.

Il Servizio Rapporti Inail e Sicurezza Lavoro resta a disposizione per eventuali chiarimenti.

 

Servizio Rapporti INAIL e Sicurezza Lavoro - adelucchi@confindustria.ge.it - (+39) 010 8338.583

Scadenze

No result...

Download

Link

No result...