Indicatori economici sull'andamento dell'industria e servizi nella Città Metropolitana di Genova - consuntivo 1° semestre 2018 e previsioni 2° semestre 2018

01/08/2018

Nel primo semestre 2018 le imprese genovesi associate a Confindustria hanno fatto registrare un complessivo miglioramento, che segue il trend positivo imboccato già da due semestri, contraddistinti da un aumento del volume di affari. Le esportazioni di beni e servizi, dopo un buon incremento nel corso del 2017, hanno proseguito nel loro trend di crescita a un andamento più moderato nel primo semestre dell’anno e comunque in linea con le previsioni formulate a febbraio 2018.Il fatturato estero è risultato ancora in aumento dell’1%, mentre il volume degli ordinativi provenienti da clientela straniera è stato sostanzialmente stabile. Il fatturato verso la clientela italiana è risultato invece in aumento dello 0,3%; ciò deriva in particolare dalle contrazioni registrate nei settori manifatturieri (-1,5%), che nel complesso compensano negativamente i risultati positivi ottenuti nei settori del turismo , della sanità privata , dell’informatica e del terziario avanzato . Nonostante ciò, gli ordinativi raccolti nel primo semestre fanno ben sperare per il futuro: in valore le commesse sono aumentate del 4%.  I dati di traffico merci sono in linea con le indicazioni congiunturali delle imprese: nel periodo gennaio – maggio le merci containerizzate passate per il Porto di Genova sono aumentate del 4,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente; in termini di TEUS l’incremento è stato del 5,7%. A calare è invece il numero di passeggeri di traghetti e crociere (rispettivamente -0,6% e -1,3%). I passeggeri dell’Aeroporto C. Colombo di Genova sono invece risultati in aumento nei primi sei mesi dell’anno. Il numero di utenti è aumentato del 12,2%. Proporzionalmente alla crescita dei movimenti di aeromobili, che sono incrementati del +9,8%. Nel primo semestre 2018 inoltre l’occupazione nelle aziende genovesi ha avuto un incremento pari allo 0,4%. Contemporaneamente sta continuando il fenomeno del riassorbimento del personale in cassa-integrazione. Nel periodo Gennaio – Giugno 2018 le ore autorizzate di CIG totali sono scese del 6,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Leggi la relazione completa del Centro Studi di Confindustria Genova

Servizio Centro Studi - centrostudi@confindustria.ge.it - (+39) 010 8338.572