NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Covid-19: Interventi di adeguamento dei luoghi di lavoro e dei processi produttivi e digitalizzazione delle Associazioni di categoria

 

Bando Covid-19


Progetto finanziato nell’ambito del P.O.R. FESR LIGURIA 2014-2020
ASSE 3 "Competitività delle imprese, 3.1.1 "Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale"

Obiettivi dell’intervento:

Adeguare i propri processi produttivi necessari per garantire il rispetto delle misure di sicurezza per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19. Migliorare l’efficienza del soggetto co-proponente e l'organizzazione del lavoro. Garantire la continuità dell'attività aziendale mediante modalità di lavoro agile (smart working) in conseguenza dell'emergenza COVID-19.

Descrizione dell’operazione:

L’intervento di Confindustria Genova prevede di integrare la logica emergenziale con quella di investimento in innovazione e digitalizzazione, come previsto dal bando. Le azioni messe in campo riguardano i seguenti ambiti e sono volte al miglioramento del livello di digitalizzazione e promozione dei modelli innovativi di organizzazione del lavoro, al fine di conseguire lo sviluppo tecnologico, la competitività, di preservare l’occupazione e garantire la continuità del lavoro mediante il ricorso allo dello smart working:

  • Ambito: Sistemi di comunicazione da e per le sedi dell’Associazione
    Si intende garantire la fruizione dei sistemi e del layout interno delle principali sale riunioni della sede per una migliore fruibilità dei collegamenti e delle proiezioni, sia in caso di presenza fisica, che di partecipazione da remoto. In particolare è previsto un passaggio dall'attuale sistema VGA a HDMI per alcune sale riunioni. E' previsto il passaggio dall'attuale sistema analogico del centralino telefonico alla tecnologia VOIP totalmente in Cloud. Tale tecnologia permette una maggiore flessibilità nella gestione di utenti esterni alla sede aziendale e una maggiore integrazione con sale riunioni, sistemi di video-comunicazioni e con l’intero sistema informativo.
  • Ambito: Dispositivi mobili
    E’ previsto l’acquisto di notebook, smartphone, ipad e licenze software per consentire sia il lavoro da remoto ai dipendenti di Confindustria Genova sia il distanziamento all'interno dei locali di lavoro.

Risultati perseguiti:

Contenimento dei danni prodotti dall’epidemia evitando i contagi attraverso il ricorso massiccio alla modalità lavoro da remoto. Reperibilità costante dei dipendenti, accessibilità totale a distanza del sistema informativo da parte del personale, costante informazione in tempo reale sull'evoluzione dell'emergenza Covid, migliore efficacia ed efficienza dell'attività di supporto alle Aziende associate, maggiore competitività del sistema e del territorio.

Importo riconosciuto a Confindustria Genova: 201.302,86;

Agevolazione concessa con: Provvedimento FILSE nr. 2 bis - Protocollo nr: 18508 - del 29/03/2021 Rif.to: Reg (UE) n.1303/20123 Allegato XII sezione 2.2 punto 2: Durante il periodo di attuazione dell’operazione finanziata dal FESR il beneficiario fornisce sul proprio sito web, ove questo esista, una breve descrizione dell’operazione, in proporzione al livello del sostegno, compresi le finalità e i risultati, evidenziando il sostegno finanziario ricevuto dall’Unione”