NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Formazione obbligatoria in materia di sicurezza sul lavoro a distanza

25/05/2022

In sede di conversione in legge del decreto legge n. 24 del 22 marzo 2022 recante "Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza , e altre disposizioni in materia sanitaria", avvenuta con legge n. 52 del 19 maggio u.s., è stato espressamente sancito che nelle more dell’adozione del nuovo accordo Conferenza Stato Regioni, previsto dall'articolo 37, comma 2, del D.lgs. 81/08, la formazione obbligatoria in materia di salute e sicurezza sul lavoro può essere erogata sia con la modalità in presenza sia con la modalità a distanza, attraverso la metodologia della videoconferenza in modalità sincrona, tranne che per le attività formative per le quali siano previsti dalla legge e da accordi adottati in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano un addestramento o una prova pratica, che devono svolgersi obbligatoriamente in presenza.

Con l'occasione riportiamo di seguito il link per accedere al catalogo dei prossimi corsi organizzati dalla nostra società di servizi Ausind srl.

 

Servizio Rapporti INAIL e Sicurezza Lavoro - adelucchi@confindustria.ge.it - (+39) 010 8338.583

Scadenze

No result...

Download

Link

No result...