"L'apparenza (purtroppo) inganna" - Indicatori economici Città Metropolitana di Genova, 1° semestre 2022

22/07/2022
Nei primi sei mesi 2022 l’economia genovese ha registrato ulteriori progressi; tuttavia dietro a variazioni percentuali anche importanti si celano segnali di rallentamento dell’attività economica.
Il fatturato è risultato in deciso aumento, ma è trascinato dal rialzo dei prezzi. Infatti i più alti costi di energia e materiali stanno cominciando a riflettersi sui prezzi di vendita, il che limita (ma non evita) l’erosione dei margini lordi delle imprese manifatturiere.
Nell’industria le difficoltà sono più evidenti: la produzione registra ancora un incremento, ma l’ampiezza è modesta, i margini lordi sono in netto calo. La raccolta ordini ha comunque chiuso con una variazione positiva, ma la dinamica riflette un rallentamento, che a sua volta inciderà sul clima di fiducia tra le aziende. 
Le previsioni delle aziende genovesi per la seconda parte dell'anno sono di un ulteriore espansione di fatturato ed ordini, ma allo stesso tempo sono inserite in un trend di rallentamento e di deterioramento del quadro economico.
Servizio Centro Studi - gfranceschini@confindustria.ge.it - (+39) 010 8338.572